Follow Us:
Lun-Ven: 08.00 - 12.00 / 14.00 - 19.00 | Sab 08.00 - 12.00
Libro Semplicemente Insieme

Semplicemente insieme, attorno a un tavolo…

UN FANTASTICO LIBRO DI RICETTE

Oggi vogliamo ricordare e festeggiare una realtà a cui teniamo molto, l’Associazione Volontariato Oncologico e Aids Insieme, presente al C.R.O. di Aviano (Centro di Riferimento Oncologico). Si tratta di un’associazione che gestisce il servizio di accoglienza e di orientamento dei pazienti all’interno del centro. Il nostro caro Wanner ha collaborato per la realizzazione di un piccolo libro di ricette. Libro realizzato per festeggiare i 25 anni di attività dell’associazione. Sono presenti all’interno del libro 5/6 ricette di prodotti da forno realizzati da Wanner, oltre a tantissime altre ricette. Infatti il libro contiene una grande varietà di piatti che si possono preparare, a partire dagli antipasti fino al dolce. Ogni ricetta è il dono di un paziente che ha voluto condividere, non un semplice piatto, bensì la sua amicizia con gli altri pazienti presenti al C.R.O..

Non è necessario che le persone care ci siano sempre, vere, vive e concrete. Se pensiamo a loro, è come se le incontrassimo di nuovo, per mangiare insieme, per restare insieme…

Dalla prefazione di: “SEMPLICEMENTE INSIEME attorno a un tavolo…”

L’ASSOCIAZIONE INSIEME

Era il maggio del 1993 quando, grazie all’intuizione della psicologa del Centro di Riferimento Oncologico di Aviano, venivano gettate le basi dell’Associazione Insieme, considerando il valore aggiunto della presenza dei volontari all’interno dell’istituto. Da allora i volontari sono sempre lì con il loro sorriso, la loro voglia di fare… e la loro voglia di donare. Negli anni, molte persone si sono avvicendate nell’Associazione, unite dalla stessa passione. Insieme hanno contribuito a “fare” la storia del gruppo. A tutte va il merito del traguardo raggiunto.
Prima realtà in Friuli ad occuparsi del malato oncologico e della sua accoglienza. L’Associazione Volontariato Oncologico e Aids “Insieme” nasce con l’obiettivo di portare un contributo di solidarietà all’interno dell’Istituto. Si pone come finalità l’umanizzazione del rapporto tra il paziente oncologico e chi lo assiste, senza distinzione di razza, di fede politica e di religione, aiutando il malato a sentirsi una persona e non solo un corpo da curare.

Per altre informazioni visita il sito del C.R.O. di Aviano.